Margini Rilegatura Tesi - La mia Tesi di Laurea - M.C. | Rilegatura Tesi | Stampa Tesi | Milano

Vai ai contenuti

Menu principale:

Margini Rilegatura Tesi



Ciao,
ti premetto che non esiste una regola fissa e uguale per tutte le Università, detto questo segui i nostri consigli maturati in anni di lavoro e d'esperienza, con tantissime Facoltà Universitarie:

IMPOSTAZIONE DEI MARGINI e FORMATO CARTA


Impostazione Margini in Microsoft Word 97:

Clicca su “File” e scegli “Imposta pagina”

Impostazione Margini in Microsoft Word 2007 e 2010

Clicca su "layout di pagina" e scegli "margini" ed infine su "margini personalizzati"

Ora inserisci i seguenti valori:

- Formato carta = A4 orientamento verticale (x tesi in orizzontale contattaci)
- Margine superiore = 3 cm
- Margine inferiore = 3 cm
- Margine sinistro: 2,5 cm
- Margine destro: 3 cm
- Margine rilegatura: lato sinistro + segui tabella

Tabella:
aggiungi le seguenti unità al margine sinistro della rilegatura:
- da 0 a 50 pag = + 5mm
- da 100 a 200 = + 10mm
- da 200 a 350 = + 15mm

1° esempio tesi composta da 50 pagine avrà come margini:
sopra=sotto= 3cm
sinistra= 2,5cm +0,5cm = 3,0cm
destra= 3cm

2° esempio tesi composta da 100 pagine avrà come margini:
sopra=sotto= 3cm
sinistra= 2,5cm +1cm = 3,5cm
destra= 2,5cm

3° esempio tesi composta da 270 pagine avrà come margini:
sopra=sotto= 3cm
sinistra= 2,5cm +1,5cm = 4 cm
destra= 2,0cm


INTERLINEA:

Per quanto riguarda l’interlinea valgono due regole: estetica e buon senso.
-  non falsare i margini rendendo ridicolo il tuo lavoro
-  imposta le dimensioni della font e dell'interlinea in modo appropriato
-  prediligi l’utilizzo dell'interlinea singola o 1,5
-  mentre la dimensione della font tra 11pt. e 13 pt. (tesi con tante pagine - tesi con poche pagine)

Seguendo questi semplici accorgimenti potrai stampare
e rilegare la tesi senza sorprese dell'ultimo minuto
Sperando di esserti stato utile, per oggi questo è tutto.
Un saluto e alla prossima.
Ciao Ciao
Jimmy.





Torna ai contenuti | Torna al menu